Epilazione Laser: cosa devi sapere?

Le vacanze estive ormai sono passate. I ricordi di te, stesa sul tuo telo mare sono lontani, ma sono sicura che ti sarai sicuramente regalata dei momenti bellissimi che porterai con te fino all’anno prossimo. L’acqua cristallina, la brezza marina e quei bellissimi tramonti che hai ammirato ti terranno compagnia per tutto il resto dell’anno. Scommetto che se proprio dovessi trovare un aspetto negativo della stagione appena passata, mi risponderesti, come tante altre mie clienti, che il dover stare sempre attenta alla ricrescita ti ha ostacolato nel goderti a pieno questi mesi estivi.

Perché la ceretta, intramontabile classico, non dura in eterno. Dopo qualche settimana ecco rispuntare qualche pelo che è già pronto a rovinarti la giornata in spiaggia, oppure proprio quella serata in cui volevi mettere il tuo vestito corto. Cosa fare? Non tutte riescono a non farci caso e ricorrono al rasoio selvaggio. Il risultato è una breve giornata di autonomia ma come tu saprai, non è una soluzione definitiva, anzi.

Se odi o mal sopporti la ricrescita e vuoi eliminare al più a lungo i peli, la soluzione ideale per te potrebbe essere proprio il Laser!

Come funziona? Il trattamento di epilazione con Laser sfrutta l’energia del device: il fascio di luce che esce viene trasformata in energia termica, calore quindi, che a contatto con la tua pelle (depilata SOLO con il rasoio 1-2 giorni prima), colpirà direttamente e unicamente i bulbi piliferi, lasciando posto a una pelle morbidissima. La luce, trasformatasi in calore, distruggerà il bulbo, seduta dopo seduta, e questo non crescerà più.

Il numero di sedute che servono per un risultato ottimale si aggira intorno a 8 ma molto dipende dal tipo di peli che hai e dalla tua pelle: l’ideale sarebbe una pelle chiara con peli scuri.

 

Non ci sono precauzioni particolari, l’unica raccomandazione è quella di utilizzare solamente il rasoio per togliere i peli nella zona trattata, lasciandone magari un pezzo non depilato per controllare l’andamento del trattamento.

Come accennato, la procedura è molto semplice: nella zona da trattare verrà steso un gel fresco che aiuterà il Laser a penetrare in maniera più efficiente. Per proteggere i tuoi occhi ti fornirò degli occhiali. Non dovrai far altro che stare stesa sul lettino. Per quanto riguardo il dolore, come puoi immaginare è un argomento del tutto soggettivo.

C’è chi lo paragona ad un pizzicore. Ovviamente l’intensità del fastidio cambia da zona a zona. In ogni caso ti posso assicurare che dura solamente pochi secondi e che il risultato ne verrà la pena. 

Curiosa di provare? Ti aspetto per iniziare insieme questa nuova battaglia contro i peli superflui!

Il periodo giusto in cui cominciare le sedute è proprio questo dopo l’estate, quando l’esposizione al sole è minima.

Inizia Settembre con una nuova sfida!

 

Non sai ancora se il Laser è adatto alla tua pelle? Non preoccuparti! Per le indecise ma anche per chi è solamente curiosa di sapere qualcosa in più, ho programmato degli Open Day, segnati le date:

 

12 Settembre

13 Settembre

14 Settembre 

Segnati nell’agenda la data che preferisci e ricordati di chiamarmi per prenotare il tuo posto! Eventualmente mandami un massaggio tramite Whatsapp! Non rischiare di non trovare posto…sarai così in prima fila nella battaglia contro i peli superflui! 😉

Ti aspetto,

Martina – Centro Estetico Vanity Braccagni